ADMO – Associazione Donatori Midollo Osseo


L’Associazione Donatori Midollo Osseo è nata nel 1990 con lo scopo principale di informare la popolazione italiana sulla possibilità di combattere, attraverso la donazione e il trapianto di midollo osseo, le leucemie, i linfomi, il mieloma e altre patologie del sangue.

Infatti per coloro che non hanno un donatore consanguineo la speranza di trovare un midollo compatibile per il trapianto è legata all’esistenza del maggior numero possibile di donatori volontari tipizzati, dei quali cioè sono già note le caratteristiche genetiche.

ADMO svolge un ruolo fondamentale di sensibilizzazione, fornisce agli interessati tutte le

informazioni sulla donazione del midollo osseo e segue il potenziale donatore fino alla tipizzazione HLA e quindi alla sua iscrizione nel Registro Italiano Donatori Midollo Osseo (IBMDR) nel più assoluto rispetto della normativa sulla privacy.

ADMO copre l’intero territorio nazionale grazie alle ADMO regionali, Associazioni autonome ma con uguale statuto e operanti sotto lo stesso logo, coadiuvate – nel loro lavoro – da gruppi operativi. Nate spontaneamente a partire dal 1990, queste Associazioni nel 1991 si sono riunite in ADMO Federazione Italiana ONLUS, dal momento che l’organizzazione si occupa, tra l’altro, del coordinamento e dello scambio di informazioni fra le ADMO regionali.

ADMO è il principale interlocutore associativo delle Competent Authorities nazionali per quanto riguarda lo sviluppo del Registro Italiano Donatori Midollo Osseo e le politiche di reclutamento su vasta scala.
ADMO si rapporta quindi a livello nazionale e internazionale con istituzioni politiche e sanitarie, commissioni scientifiche e associazioni di volontariato impegnate nella tutela del diritto alla salute.

Nel 1990, anno di nascita di ADMO, i donatori italiani erano 2.500. Ad oggi i soci ADMO sono 460.902. Nel 2020 ADMO ha iscritto 20.960 soci con la qualifica di potenzialedonatore, con un calo del 50% rispetto al 2019 (in cui gli iscritti sono stati 43138) a causa del COVID19 e della sospensione di tutte le attività direclutamento outdoor.

Requisiti per la donazione

  • Avere un’età compresa tra i 18 e i 35 anni;
  • avere un peso corporeo di almeno 50 kg;
  • godere di buona salute.

Come si dona il midollo osseo

  • Iscrizione:
    Parte tutto da qui. Iscriviti e sarai contattato dalle sede ADMO per fornirti tutte le informazioni necessarie e indicarti le modalita per diventare potenziale donatore o donatrice di midollo osseo.
  • Tipizzazione:
    È necessaria l’analisi di un campione di sangue o di saliva dal quale ricavare il tuo profilo Donatore ed entrare nel Registro Italiano Donatori Midollo Osseo IBMDR.
  • Match:
    Se il tuo profilo donatore coincide con quello di un potenziale ricevente, verrai contattato dal Centro Donatori ed insieme continuerete il percorso di donazione.
  • Trapianto:
    Il tuo desiderio si è trasformato in un gesto straordinario.

(NON) Diamo i numeri

460.902
Soci ADMO
al 2020
20.960
Soci ADMO
iscritti nel 2020
4.305
Donazioni effettive
al 2019 (dati IBMDR)
288
Donazioni effettive
nel 2020 (dati IBMDR)

Fonte: report annuale 2020 IBMDR

IL PROGRAMMA DI SENSIBILIZZAZIONE NELLE SCUOLE

Il programma di sensibilizzazione nelle scuole che ADMO porta avanti da anni prevede l’utilizzo di un kit di comunicazione strutturato, costituito da:

  • documento di convenzione;
  • kit di comunicazione per la visibilità in loco (cartoline, locandina, roll up);
  • gadget;
  • presentazione ADMO e DONAZIONE MIDOLLO OSSEO;
  • piattaforma didattica https://playbook.admo.it/.

In particolare, in questo anno di pandemia, dove tutto si è fermato e non abbiamo potuto incontrare a scuola i nostri ragazzi, abbiamo invitato tutti gli Istituti Scolastici ad accogliere e divulgare le informazioni sulla donazione di midollo osseo, anche attraverso le possibilità di DaD.

In particolare, le ore dedicate alla Scienze Motorie, che hanno subito un così forte blocco, vengono dedicate ad un incontro di sensibilizzazione; i volontari dell’Associazione sono infatti attrezzati e formati per partecipare ad incontri online, con una presentazione in ppt, video e materiali informativi.

Il materiale inoltre viene poi condiviso con gli insegnanti, perchè invitino loro stessi gli studenti a visualizzare il nuovo strumento https://playbook.admo.it/ canale interamente dedicato all’informazione e alla divulgazione delle corrette informazioni.

Inoltre gli incontri vengono ogni volta impreziositi dalla diretta testimonianza di donatori che hanno vissuto in prima persona il DONO, se possibile anche con la testimonianza di un ricevente; questa si rivela una preziosa opportunità di approfondimento e studio per i nostri studenti, che posso rivolgere domande dirette ai chi ha vissuto il dono.

L’incontro poi si conclude con il rimando alla piattaforma donatori per la preiscrizione, vengono lasciati tutti i riferimenti dei canali social, sito, youtube, numero di cellulare, tutti gli strumenti con cui, anche singolarmente, i ragazzi possano approfondire e venire in contatto con l’Associazione, sia come donatori, sia come volontari.


Richiedi un incontro online
con i volontari ADMO

richiedi

Per maggiori informazioni: www.admo.it
Per info riguardo le sedi ADMO: https://admo.it/mappa/