MIUR

IL VILLAGGIO DELL’ENERGIA E DELLA SICUREZZA STRADALE DI ENEL GREEN POWER e POLIZIA STRADALE

Nell’ ambito delle iniziative volte alla diffusione e al potenziamento della cultura della sostenibilità ambientale e della sicurezza stradale tra i giovani, Enel Green Power S.p.A in collaborazione con la Polizia stradale, promuove nelle scuole il progetto “La sicurezza come energia”.  Il progetto, che si è concluso per l’anno 2019 nel mese di novembre, ha coinvolto oltre 1800 giovani delle province del territorio nazionale e oltre 70 operatori della Polizia Stradale che hanno partecipato ad una giornata formativa presso una serie di Centrali Enel Aperte, strategicamente situate sul territorio nazionale con una alternanza Nord-Centro-Sud.

Il Villaggio dell’Energia e della Sicurezza Stradale, allestito nelle Centrali idroelettriche e negli impianti eolici e solari, è costituito da 5 Aree, secondo un format che comprende la visita delle centrali a cura di operatori di Enel green power e un percorso educativo sulla sicurezza stradale con il supporto dell’aula multimediale del Pullman Azzurro della  Polizia Stradale. Per maggiori informazioni clicca qui.Report Progetto_La Sicurezza come Energia (Pullman Azzurro) 2019

Materiali