SCUOLE SECONDARIE DI II GRADO DI ROMA: AL VIA IL PROGETTO “Diventa mobility manager per un giorno”

Come noto, il Ministero dell’istruzione sostiene, nelle scuole di ogni ordine e grado, iniziative didattiche in tema di educazione stradale e mobilità sostenibile, finalizzate ad incoraggiare e diffondere, tra gli studenti, la cultura della sicurezza stradale e i corretti comportamenti da utente della strada.
Al riguardo, si comunica che la Consulta nazionale per la sicurezza stradale e la mobilità sostenibile del CNEL, in collaborazione con la Direzione Generale per lo Studente, l’Inclusione e l’Orientamento scolastico, promuove la partecipazione delle scuole secondarie di secondo grado di Roma Capitale al progetto “Diventa mobility manager per
un giorno”.

L’iniziativa didattica si articola nelle seguenti fasi:

  1. Progetta un intervento di mobilità sostenibile per la tua scuola;
  2. Ridefinisci i tuoi spostamenti e quelli dei tuoi compagni, da casa a scuola e viceversa, in una
    nuova forma sostenibile;
  3.  Ripensa a come organizzare in modo ottimale gli spazi urbani vicini alla tua scuola, diventa
    per un giorno il nuovo mobility manager scolastico;
  4. Racconta il progetto in max. 10 slide complete di descrizioni e immagini delle attività realizzate a scuola e accompagnate da un video illustrativo della durata massima di 3 minuti, in formato MP4 con peso non superiore ai 250 MB.

Ciascuna Istituzione scolastica potrà presentare un solo PROGETTO, consistente in una presentazione in Power Point e un video illustrativo di max 3 minuti. Il progetto realizzato  dovrà  essere trasmesso dal docente referente al CNEL, entro il  20 gennaio 2023 , all’indirizzo di posta elettronica consultamobilita@cnel.it , specificando:

-i riferimenti della scuola (denominazione istituto, mail , telef);

-nominativo e contatto del docente referente;

-N. classi e studenti che hanno realizzato il progetto.

I migliori progetti, selezionati dal CNEL, verranno presentati in un evento pubblico dedicato alla mobilità sostenibile, alla presenza delle istituzioni componenti la Consulta nazionale per la sicurezza stradale e la mobilità sostenibile, nella sede del CNEL, sito a Roma in Villa Lubin.
Al fine di agevolare approfondimenti e riflessioni da parte degli studenti sulle tematiche trattate, il Ministero dell’Istruzione rende disponibili per le scuole, sulla piattaforma Edustrada, le slide didattiche sui nuovi mestieri della mobilità sostenibile reperibili al link
https://www.educazionedigitale.it/edustrada/featured_item/i-nuovi-mestieri-dellamobilita-sostenibile/

Le Istituzioni Scolastiche, interessate ad aderire al progetto, possono iscriversi all’iniziativa compilando il seguente modulo
https://forms.office.com/r/Tkd7A7GjaP allegando allo stesso l’autorizzazione protocollata del Dirigente Scolastico relativa
all’utilizzo delle immagini, da parte del CNEL, dei minori ripresi nel video.
L’accesso al modulo, finalizzato a registrare le adesioni degli istituti interessati, è consentito previa autenticazione  con utenza xxxxx@istruzione.it (esempio: DS, DSGA, credenziali della scuola).

Saranno accettate, in stretto ordine cronologico di arrivo, le prime venti  candidature pervenute entro il termine sopra indicato.
Per eventuale supporto alla compilazione del modulo, si riporta il contatto mail della Referente dell’ Ufficio III dell’USR Lazio, Prof.ssa Milena Pomponi:  milena.pomponi@posta.istruzione.it 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *